top of page

lun 25 mar

|

Piacenza

Concerto di pianoforte Andrea Turini

JOHANN SEBASTIAN BACH (1675 - 1750) Variazioni Goldberg BWV 988

Concerto di pianoforte Andrea Turini
Concerto di pianoforte Andrea Turini

Orario & Sede

25 mar 2024, 20:30 – 22:30

Piacenza, Via Santa Franca, 35, 29121 Piacenza PC, Italia

Info sull'evento

JOHANN SEBASTIAN BACH (1675 - 1750)

Variazioni Goldberg BWV 988

Aria

Variatio 1

Variatio 2

Variatio 3. Canone all’Unisono.

Variatio 4

Variatio 5

Variatio 6. Canone alla Seconda.

Variatio 7 al tempo di Giga

Variatio 8

Variatio 9. Canone alla Terza

Variatio 10. Fughetta.

Variatio 11.

Variatio 12. Canone alla Quarta in moto contrario

Variatio 13.

Variatio 14

Variatio 15. Canone alla Quinta. Andante

Variatio 16. Ouverture.

Variatio 17.

Variatio 18. Canone alla Sesta.

Variatio 19.

Variatio 20.

Variatio 21. Canone alla Settima

Variatio 22. alla breve

Variatio 23.

Variatio 24. Canone all'Ottava.

Variatio 25. Adagio

Variatio 26.

Variatio 27. Canone alla Nona.

Variatio 28

Variatio 29

Variatio 30 Quodlibet

Aria da Capo

Andrea TURINI

All’indomani dei suoi concerti è stato scritto:

“...impressionante Andrea Turini, ha rapito gli ascoltatori suonando Bach e Debussy ...”

“... l’inesauribile fascino delle “Variazioni Goldberg BWV 988” si è confermato spazio d’arte

assoluta in cui la bellezza, la maestria e la profondità di pensiero sanno conquistare la mente e il

cuore dell’ascoltatore. Un brillante e sonoro successo per la personale interpretazione di Andrea

Turini del capolavoro bachiano”

“....la fluidità al confine dove la tecnica si fa virtuosismo, porta Turini a sciogliere gli incastri

contrappuntistici con una lettura da oreficeria musicale.....”

Grazie all’affermazione in importanti concorsi pianistici internazionali il pianista toscano

intraprende una intensa attività concertistica in prestigiose sedi, fra le quali Weill Recital Hall at

Carnegie Hall di New York, Salle "A. Cortot" di Parigi, Auditorium Rai di Roma, Auditorium

Nazionale di Madrid, Teatro Municipal "Rosalia de Castro" di La Coruna, Teatro Donizetti di

Bergamo, Teatro Ghione di Roma, Auditorium de Galicia di Santiago de Compostela, Teatro

Bibiena Mantova, Teatro Signorelli Cortona..., e per conto di importanti enti e associazioni, sia in

Italia che in Europa, Stati Uniti d’America, Israele, fra le quali Ente Manifestazioni Pescaresi, Ente

Teatro Verdi di Trieste, Amici della Musica di Catanzaro, Orchestra da Camera Fiorentina, Ente

Estate Fiesolana, Filarmonica di Vitoria, Filarmonica di Lugo, Orquestra de Camera de Cascais e

Oeiras, Sociedad Filarmonica de Valencia....

Oltre al repertorio solistico si dedica all’attività cameristica e, in varie formazioni, collabora con

affermati solisti e prime parti di importanti orchestre. Si esibisce inoltre in veste di solista con

orchestra; di particolare rilievo le collaborazioni con le orchestre “Musici Aurei” direttore L.

Piovano, “Orchestra da Camera Fiorentina” direttore G. Lanzetta, “ Sinfonica di Sanremo”

direttore N. Lalov, “Orquestra de Câmara de Cascais e Oeiras” direttore L. Alves, “Orchestra

d’Archi Asolana Malipiero” direttore V. Favero.

Ha effettuato registrazioni televisive per Rai Uno e per la televisione Yugoslava, registrazioni

radiofoniche per le tre reti Rai, per Radio Vaticana, per Radio Nacional de Espana, per la radio

Yugoslava, ha inciso CD con musiche di Bach, Brahms, Rachmaninoff e Ravel.

Docente di grande esperienza e molto apprezzato, si dedica con passione all’insegnamento e

tanti suoi allievi sono premiati e vincitori in concorsi pianistici nazionali e internazionali.

Titolare della cattedra di pianoforte presso il Conservatorio “Gioacchino Rossini” di Pesaro,

all’interno di questa prestigiosa istituzione è coordinatore del Dipartimento Strumenti a Tastiera e

a Percussione e membro del Consiglio Accademico. Viene regolarmente invitato per masterclass e

corsi di interpretazione in Italia, Spagna, Francia, Germania e Olanda ed è spesso invitato come

giurato in Concorsi Internazionali.

E’ direttore artistico dell’Accademia Musicale Valdarnese e del Concorso Pianistico Internazionale

Humberto Quagliata Città di San Giovanni Valdarno.

Condividi questo evento

bottom of page